IL PADRE

Regia – Piero Maccarinelli
Produzione – Goldenart
Di – Florian Zeller

IL PADRE
di Florian Zeller
Alessandro Haber – Lucrezia Lante Della Rovere

con
David Sebasti
Daniela Scarlatti
Ilaria Genatiempo
Alessandro Parise

Scene Gianluca Amodio
Costumi Alessandro Lai
Musiche Antonio Di Pofi
Disegno Luci Umile Vainieri

Il regista si avvale della bella e funzionale scenografia ideata da Gianluca Amodio che modella un interno borghese modernamente ammobigliato con oggetti ed elementi con oggetti ed elementi decorativi destinati a sscomparire fino a rendere l’ambiente spoglio e diafano

Massimo Bertoldi
03/03/2018

Drammaturgia.it

La scena di Gianluca Amodio si presenta alla platea come una scatola, qualcosa di molto simile a un box-set. Pareti scorrevoli, pesanti e intonacate, porzionano lo spazio scenico, strutturando ambienti simili ma differenti: appartamento di Andrea, quello della figlia, clinica. Il mobilio, fin da subito essenziale – un divano rosso, un tavolo con sedie e un carrello, tutto di materiale trasparente –, si farà via via più scarno, riducendosi di quadro in quadro. Sono stanze asettiche, vuote, volutamente prive di ricordi, in cui il vissuto e i punti di riferimento scompaiono.

di Chiara Schepis
18/04/2019

Ben congegnata e luminosa la scenografia di Gianluca Amodio (un elegante interno francese modernamente ammobiliato, con tanto di carrello degli alcolici e poltroncine rosse), colorati i costumi di Alessandro Lai ed appropriate le musiche di Antonio Di Pofi che sottolineano il progressivo precipitare della memoria di Andrea.

Maurizio Sesto Giordano

sipario

Da questo contrappunto recitativo, Haber e Della Rovere rendono al meglio la condizione di estraneità che una patologia degenerativa provoca e nel malato, e in chi gli sta accanto. Condizione ben sottolineata anche dalle scene di Gianluca Amodio, che ritraggono ambienti ammobiliati in modo essenziale, e che via via divengono sempre più spogli e diafani, quasi cerulei. Come la mente di Andrea che, privo di ricordi e riferimenti…

Pierluigi Pietricola
05 Novembre 2017

Contatti

8 + 5 =

+39 3480524341

Mail@gianlucamodio.com

      INSTAGRAM FEED

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *